Intramoenia: un vantaggio per le Aziende sanitarie

di Maurizio Filiberti

L’intramoenia è nata nel 1997 per dare la possibilità ai medici ospedalieri di operare la libera professione all’interno degli ospedali e alle aziende sanitarie di ampliare l’offerta e di ridurre le liste d’attesa. Il ministro della Salute Giulia Grillo sta ora vagliando una revisione del sistema con lo scopo di tagliare le liste d’attesa.

Per le Aziende sanitarie la gestione delle attività libero professionali ha tanti risvolti, non solo per per migliorare le prestazioni ai pazienti. Ad esempio, una vera contabilità separata può incrementare gli utili e quindi trasformarsi in un vantaggio economico per le aziende e, quindi, per tutta la collettività. Lo spiega bene Edoardo Capulli, che collabora con me in Kibernetes e coordina l’Area della fiscalità passiva ASL, in questo articolo uscito per Teme, il mensile di tecnica ed economia sanitaria.

Buona lettura.

2018-12-31T10:58:29+00:00venerdì 28 Dicembre 2018|